Per due settimane di fila Canale 5 ha trasmesso in prima serata gli ultimi capitoli della saga di Harry Potter, conquistando il pubblico e animando le conversazioni su Twitter. Durante le due prime serate in cui sono andate in onda i due episodi della saga, sono stati pubblicati oltre 42.000 tweet per un totale di 50.000.000 di impression complessive.

 

chart (1)

 

Il primo episodio (mandato in onda il 20 febbraio 2013) secondo i nostri dati, ha conquistato gli utenti di Twitter e dominato i trending topics per buona parte della serata con gli hashtag #harrypottereidonidellamorte (13.751 mention), #harrypotter (2.636 mention), #rt (295) e #hp7 (285). E i singoli utenti che ne hanno generato più tweet sono stati @aryanistic (con un totale di 1.602.451 impression), @ttmobile_(con 612.560), @tendenzeitalia (328.591) e @xcanadjanboy (320.540). >
L’ analisi completa potete trovarla su  SocialMediaset.

tagcloud-

Ieri sera (27 febbraio 2013) il successo per il secondo capitolo dell’episodi finale della saga è stato ancora maggiore…

hp_timeline

L’analisi è stata condotta sugli hashtag #harrypotter, #harrypottereidonidellamorte ed #harrypottereidonidellamorte2 sull’arco temporale compreso tra le ore 05:00 del 27/02/13 e le ore 07:53 del 28/02/13. In questo periodo di analisi software di The Fool Social Monitor ha rilevato un totale complessivo di 25.693 tweet, con una attività nel minuto di picco pari a 253 tweet. Per quanto riguarda le Impression (o OTS – Opportunities to See) l’evento ha generato un totale di oltre 28.597.829 impression, calcolate moltiplicando il numero di tweet effettuati da un singolo utente per il numero dei suoi Follower.

Dal punto di vista dell’analisi degli utenti coinvolti attivamente nelle conversazioni, The Fool ha rilevato nell’arco del periodo di analisi un totale di 9.066 utenti unici, con una media di messaggi a utente che si colloca intorno ai 2.0 tweet per user. Il minuto in cui l’attività è stata maggiore si è riscontrato alle ore 22:13 del 27/02/2013.

hp_utenti

Analizzando gli utenti coinvolti possiamo rilevare come gli utenti più popolari (calcolati secondo il numero di citazioni, siano esse mention o retweet) sono risultati capitanati da @xstuckwitharry che trova menzione in un totale di 353 tweet, subito seguito da @lousarms con un totale di 254 tweet che lo menzionano e da @_unadirezione_ con 251 menzioni e @factshpotter a quota 244 citazioni.
Tra gli utenti più attivi nelle conversazioni, calcolati per numero di tweet inviati nella fascia temporale analizzata contenenti le parole chiave selezionate, troviamo @lithium_x con 114 tweet effettuati, @demisarms con un totale di 71 tweet a cui seguono @enmividaangeles e @drewsavalanna rispettivamente con 65 e 55 tweet inviati.

chart

Sul fronte dell’analisi della capacità dei singoli utenti Twitter di generare Impression potenziali (o OTS – Opportunities to See) troviamo in prima posizione per quantità @aryanistic con un totale di 507.774 Impression generate, @unadirezione con 477.609, @ttmobile e @lousarms rispettivamente con 404.176 e 266.080 Impression.

Interessante notare come la somma delle Impression di questi primi 4 utenti assommi da sola al 5.8 dell’engagement totale.

hp_hashtag

L’analisi statistica delle parole (escluse quelle di utilizzo comune) più utilizzate nelle conversazioni degli utenti di Twitter durante la finestra presa in esame, notiamo come sia in prima posizione la parola “harry” (citata 5.744 volte), seguita da “potter” con 4.078 citazioni, “film” a quota 2.384 e “voldemort” utilizzata complessivamente 1.538 volte.
Gli hashtag più popolari e più utilizzati (contando le ripetizioni) sono stati #harrypottereidonidellamorteparte2 (17.216 utilizzi), #harrypotter (5.611 utilizzi), #harrypottereidonidellamorte (3.026) e #rt (270). Infine, sul fronte degli HastTag con maggiore audience, e cioè calcolando gli utenti unici che hanno utilizzato i singoli HashTag nel periodo di analisi, nella nostra classifica i numeri variano riportando la seguente classifica: in prima posizione l’HashTag #harrypottereidonidellamorteparte2 (4.876 utenti unici), in seconda #harrypotter (4.298), in terza #harrypottereidonidellamorte (1.261) ed in quarta #rt (196).

author_reach-20130228-harrypotter_bubble-chart

Condividi l'articolo: