Il confronto politico che si è tenuto su SkyTg24 tra i rappresentanti della sinistra italiana di oggi, ha coinvolto il popolo della rete, soprattutto gli utenti di Twitter, ormai divenuta una vera agorà 2.0.

Il pubblico del social ha cinguettato a colpi di hashtag, in particolar modo utilizzando quello ufficiale #ilconfrontoskytg24 e il rivale #csxfactor. 

Nel dettaglio, il numero totale di tweet registrati durante l’evento è stato di 92.473, gli utenti unici attivi quasi 20.000, per un totale di 152.666.317 impression (somma delle visualizzazioni potenziali dei tweet). Un vero record a livello mediatico per i leader del centrosinistra, che hanno veicolato le discussioni su Twitter per tutta la serata del 12 novembre, raggiungendo un picco massimo di conversazioni alle 22, quando si sono toccati i 1.250 tweet.

I top poster durante il dibattito sono stati @_pierini_ (131 tweet) , @argotone (116) e @michele_darling (110), account rappresentativi di quel pubblico giovane e nerd che anima Twitter per trovare il modo di dialogare con il sistema, o criticarlo se necessario.

Gli utenti che hanno generato più impression durante il dibattito invece, rappresentano quegli organi dell’editoria offline che hanno trovato un loro posizionamento online forte anche sui social. Su tutti troneggia @Fattoquotidiano con quasi 30 milioni di impression generate, seguono @Skytg24 e il @Corriere.it.

Tra i politici presenti al dibattito (con profili attivi su Twitter) quelli più menzionati sono stati @MatteoRenzi (4.116 tweet dedicati), @pbersani (2.496) e @NichiVendola (1.574). Appartiene a loro anche il podio delle keyword più usate, in cui però Vendola sembra aver catalizzato maggiormente l’attenzione degli utenti rispetto a Bersani. In realtà, se si sommano anche i dati riguardanti gli hashtag più menzionati durante il dibattito, noterete che invece #bersani è stato al centro di molte più discussioni rispetto al Presidente della Regione Puglia.

Rimanendo sempre in ambito hashtag, è da sottolineare come il pubblico di Twitter ami creare codici di comunicazione propri che esulano, sbeffeggiano e ribaltano quelli ufficiali. Quello ufficiale del dibattito #ilconfrontoskytg24 è stato utilizzato solo 30.000 volte, rispetto al doppio delle mention di #csxfactor, hashtag generato dalla rete, molto più di impatto e comunicativo rispetto al primo. Questo dimostra che per creare engagement su Twitter, bisogna parlare la lingua di Twitter.

 

 

The Fool dal 2008 sviluppa tools e metodi per l’analisi dei Social Media, il monitoraggio della reputazione online, SocialCRM, Social Intelligence e servizi di IP-Protection, per agenzie, broadcaster e istituzioni pubbliche. The Fool aiuta i propri Clienti nelle strategie di comunicazione e marketing, con particolare attenzione alla salvaguardia dei loro brand, prodotti e IP.

 

Arianna Panacea | @thefool_it

 

 

 

 

 

 

Condividi l'articolo: